Sinusite e Osteopatia: ecco i benefici

Sinusite e Osteopatia: ecco i benefici

Sinusite e Osteopatia: ecco i benefici

Iniziano i primi freddi e puntualmente arrivano i primi mali di stagione.

Raffreddore, naso chiuso, sinusiti, asma.

Subito siamo abituati a prendere farmaci, aspirine, mucolitici, ma pochi sanno che l’Osteopatia aiuta a curare naturalmente questi sintomi.

 

Quale la causa?

La sinusite, in buona parte dei casi, si manifesta a causa di una struttura cranica non armonica, composta da molte ossa, quasi come un puzzle.

Ecco che anche leggerissimi disequilibri nella struttura ossea rallentano il regolare circolo del sangue e del liquido cefalorachidiano, che circola attorno al cervello e lungo il midollo spinale e nel quale sono contenuti ormoni dell`ipofisi, enzimi e anticorpi indispensabili per la salute delle cellule.

Se rallentato, si infiammano alcune parti dei seni paranasali, rendendoli facilmente attaccabili da virus.

 

Come può aiutare l’Osteopatia nella cura della sinusite?

L’Osteopatia interviene riportanto in un corretto ed equilibrato assetto la struttura cranica e le vertebre, permettendo così un regolare circolo sanguigno e linfatico.

  • emicrania
  • nevralgia del trigemino
  • otiti
  • raffreddori cronici
  • asma
  • cefalee
  • sinusite

L’intervento osteopatico cura questi e diversi altri tipi di disturbi, soprattutto di stagione, donando immediato benessere in modo naturale, senza essere invasivo, sia per gli adulti ed anziani che per i bambini e neonati.

Buona Salute!