Osteopata Risponde: Mal di Testa e Osteopatia

Osteopata Risponde: Mal di Testa e Osteopatia

Osteopata Risponde: Mal di Testa e Osteopatia

Osteopata Risponde: Mal di Testa e Osteopatia come benessere naturale

 

Il mal di testa (chiamato più generalmente cefalea o emicrania) affligge milioni di persone ogni anno.

Le cause che contribuiscono al manifestarsi di questo dolore sono diverse, ma tutte possono essere accumunate da una soluzione, tanto efficace, quanto naturale: un trattamento osteopatico per il raggiungimento di un benessere naturale senza intervenire con farmaci.

Vediamo come l’osteopatia cura ed interviene per eliminare il mal di testa.

Mal di testa cause ed origini

I tipi di mal di testa sono tendenzialmente di origine primitiva (idiopatica) e possiamo raggrupparli in due grandi famiglie:

  • emicrania
  • cefalea tensiva

Emicrania

L’emicrania si presenta principalmente su un lato della testa e può avere una durata anche piuttosto lunga, con possibili pulsazioni dolorose ed aggravata da malessere fisico (nausee, forte disturbo ai rumori ed alla luce) e come se non bastasse può durare qualche giorno. La causa dell’emicrania si può ricondurre ad alterazioni nelle trasmissioni nervose che vanno ad irritare alcune strutture craniche, con conseguente dolore localizzato.

 

Cefalea tensiva

La cefalea tensiva, com’è facilmente intuibile, richiama a ‘tensioni’ fasciali che da spalle, collo e cervicale, vanno a coinvolgere e sensibilizzare il cervello, causate principalmente da stress e cattive abitudini posturali: in questi casi è bene intervenire in tempi stretti per non rendere cronica la cefalea tensiva.

Tensioni dei muscoli oculari, mal di denti, problemi neurologici: sono davvero molte le possibili forze scatenanti e non è mai scontata la causa scatenante.

Osteopata risponde: come trovare un benessere naturale con l’Osteopatia?

L’osteopatia cura il mal di testa come sempre senza l’utilizzo di farmaci, intervenendo in modo olistico attraverso una ricerca dell’origine scatenante del dolore. Attraverso l’utilizzo di tecniche molto delicate di manipolazione, l’osteopata va a ricercare qual’è il punto di inizio che blocca il regolare equilibrio che il nostro stesso organismo è in grado di mantenere, fin da quando nasciamo.

Questa capacità di auto guarirsi, che coinvolge tutti i sistemi portanti del nostro benessere in perfetta armonia tra di loro, viene stimolata dall’osteopata al fine di sbloccare la zona contratta, di distendere tutte le parti coinvolte.

Immaginiamo quindi che il mal di testa sia quindi il punto finale di un percorso, una sorta di ‘vulcano’ che erutta, ma l’osteopata viaggia a ritroso per ricercare il punto di partenza scatenante per riportarlo nell’asset ideale.

 

“Osteopata Risponde: il Mal di Testa e Osteopatia”

Vuoi seguire le prossime novità dalla rubrica ‘Osteopata Risponde’?

Metti MI PIACE alla pagina Facebook!

Ostepata Risponde Mal di Testa e Osteopatia

 

leggi anche:

Cosa cura l’ Osteopatia – Osteopata Trento