Cosa cura l’ Osteopatia – Osteopata Trento

Cosa cura l’ Osteopatia – Osteopata Trento

Cosa cura l’ Osteopatia – Osteopata Trento

Cosa cura l’ Osteopatia – Osteopata Trento

Molti si chiedono ancora cosa cura l’ osteopatia, pensando sia utile per risolvere ‘semplici’ dolori muscolari. Eppure molti si sorprendono nel verificare come l’osteopata riesca a riequilibrare, con interventi di manipolazione delicati e mirati, numerosi disturbi di varia natura che coinvolgono l’apparato neuro-muscolo-scheletrico e viscerale.

Ecco qualche esempio di cosa cura l’ Osteopatia.

Dover spiegare in poche parole cosa cura l’osteopatia potrebbe essere piuttosto semplice, pensando a come il nostro organismo, sin da quando nasce, sia in grado da solo, costantemente, di autoguarirsi.

Questo significa che il corpo umano ha una naturale predisposizione alla guarigione ma essendo bombardato quotidianamente da disturbi sia esterni che interni, questo delicato equilibrio riesce a mantenere l’ordine fino ad un certo punto.

  • Posture scorrette o movimenti cronici
  • Traumi fisici
  • Stress che influisce sul sonno e su uno stile di vita sano

Questi ed altri sono i contraccolpi che il nostro organismo deve costantemente assorbire, ma a che prezzo?

A complicare le cose è comprendere che l’origine dei molti dolori ed infiammazioni (non parliamo di malattie che necessitano di interventi medici-chirurgici) non sono strettamente correlate al punto in cui si manifestano, ma sono segnali di altri scompensi o disordini.

 

Osteopata come interviene

L’approccio dell’osteopata avviene in modo molto delicato, agendo con pressioni e manipolazioni alla ricerca dell’origine che ha causato lo squilibrio interno, ripristinandone il corretto funzionamento.

Sarà poi lo stesso organismo a riassettarsi in modo naturale, donando immediatamente benessere fisico.

 

1. esempio di cosa cura l’ osteopatia: affezioni muscolo scheletriche

Dai dolori cervicali o lombari, a scoliosi o contratture, grazie ad una manipolazione strutturale della colonna vertebrale, si ripristina la corretta funzionalità.

 

2. esempio di cosa cura l’ osteopatia: disordini cranio-sacrali

  • emicranie, cefalee, nevralgie, acufene, vertigini
  • disturbi del sonno
  • stress

Con il riassetto delle strutture muscolari e fasciali del cranio si ripristina il benessere in modo naturale.

 

3. esempio di cosa cura l’ osteopatia: problemi viscerali

Stitichezza, colon irritabile, reflussi e difficoltà digestive.

 

Il vantaggio di un trattamento osteopatico è che non conosce limiti di età, dai neonati agli anziani, dallo sportivo alla mamma durante la gravidanza, sempre alla ricerca del benessere senza farmaci.

 

Osteopata risponde

SCRIVIMI

 

Osteopatia Trento