Come combattere l’insonnia con l’osteopatia?

Come combattere l’insonnia con l’osteopatia?

Come combattere l’insonnia con l’osteopatia?

Con l’arrivo della primavera,

è facile sentirsi stanchi e spossati, si dorme male perchè cambiano i ritmi del sonno con le ore di luce che si allungano, viene giorno prima la mattina, cambiano le abitudini alimentari e tutto ciò è causa di stress per il nostro organismo e per il nostro umore.

Si entra in un ‘circolo vizioso’ al quale è bene dare uno stop per non incorrere in malattie più serie se lo stile di vita non viene riequilibrato.

Una seduta di Osteopatia Cranio-Sacrale, con la sua azione rilassante, è il primo, immediato sollievo per riequilibrare il rapporto sonno-veglia.

Dormire, soprattutto bene, è fondamentale per il nostro organismo, tanto quanto mangiare, e non riposare bene contribuisce ad abbassare le difese immunitarie.

Mal di testa, problemi di concentrazione e memoria, sonnolenza, irritabilità e sbalzi d’umore, sono solo una parte dei fastidiosi sintomi che si vengono a manifestare per una carenza di sonno.

L’osteopatia può intervenire per portare un benessere immediato attraverso delle manovre prive di effetti collaterali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − 5 =